venerdì 1 novembre 2013

Lasagne con salmone affumicato e besciamella agli asparagi

Lasagne con salmone affumicato e besciamella agli asparagi

La domenica, si sa, è giorno di pranzi giganti e sonnellini pomeridiani. Soprattutto perchè dopo aver mangiato una porzione immensa di lasagne non posso far altro che rotolare dalla sedia al divano e accasciarmici.

Così una domenica, ricordandomi ancora le lasagne al ragù di salsiccia che mi avevano steso la settimana prima, ho pensato di provare una ricetta più leggera... salvo poi mangiarne tre porzioni.

So che sul momento non sembreranno un granchè. Anche io mentre assemblavo il tutto ho alzato lo sguardo dalla pirofila e ho chiesto triste "ma ci possiamo aggiungere qualcosa?", perchè davvero mi sembravano troppo vuote. Poi ho cominciato a mangiare e ho avuto la bocca troppo piena per fare altre domande.

salmone affumicato e besciamella agli asparagi

Lasagne con salmone affumicato e besciamella agli asparagi


Ingredienti
(per 4 persone affamate)

300g di salmone affumicato
400g di lasagne fresche - gialle e verdi
1/2 scalogno
1 cucchiaio di olio

Per la besciamella
1l di latte
3 cucchiai colmi di farina
1 noce di burro
1 mazzo di asparagi
sale e pepe 
noce moscata

Preparazione

Tagliate il salmone affumicato a striscioline, poi aggiungetelo alla padella dove avrete fatto rosolare lo scalogno. Lasciatelo colorare un paio di minuti e togliete dal fuoco. 

Cuocete gli asparagi - come preferite e come vi viene più facile. Io lo ho cotti al vapore dato che lo trovo il metodo più comodo. Quando saranno teneri frullateli in modo da avere un passato omogeneo.

Preparate la besciamella col metodo infallibile della nonna: versate il litro di latte in un contenitore capiente, aggiungeteci la farina e cercate di farlo incorporare. In questa fase potete non preoccuparvi dei grumi, li elimineremo dopo. In un pentolino fate sciogliere la noce di burro, e aggiungete quindi il latte e la farina filtrandoli attraverso un colino. Potete poi immergerlo parzialmente nel latte e lavorare con un cucchiaio i grumi che ci saranno rimasti. Voilà! Niente più grumi.

Cuocete la besciamella finchè non comincerà a rapprendersi, ma non lasciatela diventare troppo densa. A questo punto spegnete il fuoco, aggiungete un pizzico di noce moscata, salate e pepate a piacere.

Unite gli asparagi alla besciamella e mescolate per bene in modo da amalgamare.

Assemblate le lasagne: cospargete il fondo di una pirofila con un po' di besciamella, poi posate uno strato di pasta, aggiungete besciamella e poi il salmone. Ripetete finto a finire la pasta, e finite con uno strato di besciamella.

Coprite con dell'alluminio e infornate nel forno preriscaldato a 180°. Dopo i primi 15 minuti di cottura togliete l'alluminio e fate quindi cuocere per altri 10-15 minuti.

Quando sarà pronta lasciatela compattare per qualche minuto e servite.

Buon appetito!

Lasagne con salmone affumicato e besciamella agli asparagi

Nessun commento:

Posta un commento