martedì 18 febbraio 2014

Ciambella con lo yogurt alla vaniglia

(la ciambella che riesce sempre con il buco – ricetta di Liam & Monica)



Rapida, facile questa è la ciambella per tutti. Non serve pesare gli ingredienti e non c’è bisogno di mescolare. Non serve aver pazienza e, udite udite… non c’è bisogno del Bimbi. Basta un vecchio mixer a lame e un vasetto di yogurt come dosatore: insomma è la ricetta per chi come me con i dolci non ci sa fare!



Ricettario che si scrive e sfoglia da destra a sinistra per mancini, ma non solo.
Ingredienti:
4 vasetti di farina 00
2 ½ vasetti di zucchero
3 uova
1 vasetto di yogurt alla vaniglia
1 vasetto di olio d'oliva o olio di riso
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina (a piacere)



 


Mettete la farina e lo zucchero nel mixer per mescolarli un po’, poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e fate andare il mixer fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Nel frattempo avrete scaldato il forno a circa 180° - 200° (la temperatura non è precisa perché in un eccesso di pulizia ho cancellato le temperature intorno al selettore dal forno).
Mettete il composto in uno stampo col buco dopo averlo imburrato e spolverato di farina. Infornate per circa 40-50 minuti (il tempo non è preciso perché nello stesso eccesso di pulizia oltre alle temperature ho pulito anche i minuti …).

Aspettate che si raffreddi un po’ prima di mangiarla per gustarne a pieno la dolcezza. È ottima per la colazione ma anche come merenda.
 

1 commento:

  1. Buonissima la ciambella allo yogurt, leggera e senza burro è ottima mangiata a colazione.
    Ho dato una sbirciatina anche alle altre ricette che trovo interessanti.
    Un saluto da Gabry

    RispondiElimina