venerdì 16 maggio 2014

Cake al cioccolato


Qualche tempo fa in ufficio, alla solita ora in cui la fame ci assale e iniziamo a parlare di cibo (e non la smettiamo fino a sera), ci siamo chieste quale fosse il cibo che potremmo mangiare fino a stare male. Qualcuno ha scelto la mortadella, qualcuno la pasta. Io ed Elisa abbiamo, quasi contemporaneamente e senza alcuna esitazione, risposto: cioccolato.
Ho da poco scoperto la ricetta di questo cake che è a dir poco perfetto per chi, come noi, va pazzo per il cioccolato… e ricoperto di glassa (sempre al cioccolato ovviamente) è ancora più buono.


Cake al cioccolato



Ingredienti: 

180 g di burro
100 g di cioccolato fondente
150 g di zucchero semolato
130 g di farina 00
50 g di fecola di patate
4 uova
1 cucchiaio di cacao amaro
mezza bustina di lievito in polvere per dolci



 Preparazione:

Sciogliete a fuoco basso il cioccolato e il burro tagliati a piccoli pezzi e lasciate intiepidire.
Montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete al composto di uova tutti gli altri ingredienti: la farina, la fecola, il cacao, il lievito e il cioccolato fuso con il burro. Mescolate bene poi trasferite il tutto in uno stampo da cake.
Cuocete a 180 gradi fino a quando non sarà ben cotto all’interno (fate la solita prova con lo stecchino per controllare che sia completamete cotto).

Volendo potete ricoprire il cake di glassa al cioccolato come ho fatto io, è sufficiente sciogliere altri 100 gr di cioccolato fondente con circa 60 gr di panna fresca (sempre a fuoco molto basso). Versatelo sul dolce e cospargete con nocciole oppure mandorle a lamelle.



Nessun commento:

Posta un commento